YotaPhone: lo smartphone che è anche un eReader.

5-300x247

Tema del giorno: quanto è bello, quanto mi affascina l’e-ink…e quindi, dopo l’articolo di poco fa sul PebbleWatch, ecco che torno alla carica. Nuovo oggettino avveniristico, ancora di più dell’orologio presentato prima, arriva a smuovere le acque attualmente un po’ stantie (tutti a fare a chi ce l’ha più grosso e più potente ma con funzionalità ed estetiche pressocché uguali…) del mercato della telefonia mobile lo YotaPhone, un interessante prototipo di smartphone montante uno schermo su ambo i lati.

A metà tra un e-reader e uno smartphone lo YotaPhone dovrebbe essere commercializzato a breve e promette di fornire tutta una serie  di utilizzi per il display e-ink posteriore, oltre a chiaramente quello più immediato di poter leggere sfruttando i ben noti vantaggi di questa tipologia di schermi. Lo schermo posteriore può mostrare qualsiasi informazione ed immagine presente su quello anteriore.

Al momento il prototipo mostrato durante il Ces monta  Android 4.1, dispone di un display anteriore 720p da 4.3 pollici (stessa dimensione di quello posteriore), un processore dual-core da 1.4 GHz, una fotocamera da 13-megapixel camera, 2 GB di RAM e 32 GB di storage. La società russa che lo produce punta però, a migliorare ulteriormente il device prima del lancio riducendone ulteriormente lo spessore (attualmente di  9mm).

Ecco a voi un video di questo interessantissimo device.

Leave a Reply

Your email address will not be published.